fbpx
Home/Liposuzione senza chirurgia? Scopri l’intralipoterapia

Liposuzione senza chirurgia? Scopri l’intralipoterapia

liposuzione-non-chirurgica-torino

Liposuzione senza chirurgia? Scopri l’intralipoterapia

liposuzione-non-chirurgica-torino

Vorresti ottenere gli effetti di una liposuzione, ma non ti piace l’idea di affrontare un intervento chirurgico? Allora devi proprio scoprire la “liposuzione non chirurgica”.

Grasso ostinato

Non tutto il grasso scompare con la dieta giusta, non tutto il grasso scompare con l’attività fisica.

Può capitare che col passare del tempo si formino piccoli cuscinetti adiposi, depositi di grasso localizzato – ognuno ha i suoi e sa bene dove sono – che pian piano si consolidano su cosce, fianchi e glutei e non sembrano avere la minima intenzione di lasciare più libero il campo.

A questo punto puoi decidere di accettarli, sperando che prima o poi cambino idea, oppure passare al contrattacco – e stavolta con l’artiglieria pesante: mi riferisco ovviamente alla liposuzione.

La liposuzione tradizionale

La liposuzione “tradizionale” è un intervento di chirurgia plastica molto diffuso, che consente la rimozione del grasso in eccesso (lipo-) attraverso l’aspirazione (-suzione), praticata dal chirurgo plastico con una cannula sottile, collegata a un dispositivo sanitario particolare.

Si tratta di una procedura efficace ma anche piuttosto invasiva: per inserire la cannula deve essere necessariamente praticata un’incisione.

Per questo motivo inoltre, la liposuzione viene prescritta solo come ultima risorsa per abbattere quegli accumuli di grasso più ostinati, che non possono essere rimossi con pratiche alternative.

Ma anche quando potrebbe essere una strada percorribile, per molti la prospettiva di sottoporsi a un intervento di questo tipo risulta scoraggiante…

Per queste persone, c’è l’intralipoterapia, conosciuta come “liposuzione non chirurgica.

Liposuzione “senza chirurgia”: è possibile

Proprio così: anche per quanto riguarda la rimozione del grasso in eccesso la tecnologia ha fatto enormi progressi, arrivando a perfezionare un trattamento non invasivo ma molto efficace detto intralipoterapia.

È un trattamento che prevede l’infiltrazione di una sostanza specifica e 100% sicura (il sodio desossicolato) direttamente nel tessuto adiposo della zona da trattare, per mezzo di aghi chirurgici.

Questa sostanza è in grado di rompere la membrana delle cellule di grasso, permettendo così all’organismo di smaltirlo con il normale metabolismo: non c’è quindi vera e propria aspirazione del grasso così trattato.

L’intralipoterapia, è una delle tecniche più efficaci per il trattamento delle adiposità localizzate senza ricorrere alla chirurgia.

Liposuzione non chirurgica: quando serve (e quando no)

L’intralipoterapia è molto efficace per trattare:

  • maniglie dell’amore;
  • accumuli di grasso intorno all’addome (grasso a “ciambella”);
  • culotte de cheval;
  • adiposità localizzata nell’interno coscia, ginocchia, interno braccia e sottomento.

Il trattamento non è invece indicato per trattamento diretto dell’obesità e del sovrappeso, ma può essere un ottimo modo per concludere un percorso di dimagrimento seguito dallo specialista, su quegli accumuli di grasso che non si è potuto eliminare.

L’intralipoterapia è anche un utile supporto alla liposuzione tradizionale, per perfezionarne e mantenerne i risultati.

Come avviene il trattamento

L’infiltrazione richiede appena qualche iniezione e il trattamento, del tutto indolore, dura pochissimi minuti.

La liposuzione non chirurgica è praticata dal medico (e solo dal medico!) specialista di medicina estetica direttamente in ambulatorio – senza necessità di anestesia.

Per ottenere risultati ottimali è previsto un ciclo da 2 a 6 sedute, con cadenza mensile, secondo le esigenze terapeutiche di ciascun paziente.

Dopo il trattamento

Subito dopo l’infiltrazione potresti avvertire una lieve sensazione di bruciore o formicolio che però scompare dopo pochi minuti.

Nei 2-3 giorni successivi si formerà un piccolo rigonfiamento in corrispondenza delle zone trattate, che però si riassorbe in pochi giorni: per agevolarne la scomparsa, ti consigliamo di sottoporti a un linfodrenaggio a circa una settimana dalla seduta ed eventualmente a massaggi settimanali.

Potresti avvertire indolenzimento di breve durata dell’area trattata, o veder comparire dei piccoli lividi che scompaiono poco tempo.

Sedute settimanali di carbossiterapia, unitamente a un regime alimentare controllato e a regolare attività fisica, possono contribuire a migliorare e velocizzare i risultati del trattamento.

Liposuzione senza chirurgia – intralipoterapia in Shibumi a Torino

Se desideri ottenere gli effetti di una liposuzione, ma non ti piace l’idea di affrontare un intervento chirurgico, prendi un appuntamento senza impegno con uno dei nostri medici: ti spiegheranno con semplicità e chiarezza le soluzioni più adatte alle tue esigenze e risponderanno a tutte le tue domande.

Richiedi la consulenza

PRENOTA LA TUA VISITA MEDICA

Chiama
Chatta con noi
Scrivi

BLOG

TUTTI GLI ARTICOLI

Testimonianze dei pazienti

trustpilot recensione shibumi
facebook recensioni shibumi
google recensione shibumi
TUTTE LE VIDEO RECENSIONI
2020-12-10T21:51:17+00:00