fbpx
Contattaci: 011 23 86 795|info@shibumimed.com
Home/Otoplastica a Torino: addio orecchie a sventola

Otoplastica a Torino:

addio orecchie a sventola

Otoplastica a Torino: addio orecchie a sventola

Otoplastica a Torino:

addio orecchie a sventola

Otoplastica a Torino: addio orecchie a sventola

Chi ha le orecchie a sventola sa bene quanto questo inestetismo possa incidere sulla vita sociale, soprattutto in giovane età. Le prese in giro e i motteggi rivolti a chi ha orecchie sporgenti, troppo grandi o di forma irregolare poi possono avere ripercussioni in età più avanzata.

Certo, c’è anche chi le orecchie a sventola ce le ha da sempre e ci convive benissimo, magari con un po’ di sana autoironia. Ma ci sono altrettante persone per cui la forma delle orecchie è motivo di serio imbarazzo. Dopotutto, se Dumbo ci ha insegnato qualcosa, è che le persone a volte possono essere davvero perfide.

Al di là del problema estetico, le orecchie a sventola possono essere causa di dolore o fastidio: si pensi per esempio a chi deve, per lavoro o per svago, indossare un casco anche per parecchie ore. La compressione dell’orecchio in questi casi può essere anche molto dolorosa e risolversi in infiammazioni e traumi di cui faremmo volentieri a meno.

OTOPLASTICA – LA SOLUZIONE AL PROBLEMA

Una volta chi aveva orecchie a sventola, orecchie troppo grandi o sporgenti, oppure con imperfezioni, poteva solo fare esercizio per migliorare la propria autostima e pazienza. Oggi invece, la chirurgia estetica permette di correggere questi inestetismi delle orecchie con un intervento rapido e sicuro: l’otoplastica.

CHE COS’È L’OTOPLASTICA?

L’otoplastica è un intervento chirurgico che consente di intervenire sulla cartilagine per eliminare gli inestetismi delle orecchie, tra cui:

  • orecchie a sventola;
  • orecchie asimmetriche;
  • orecchie troppo grandi;
  • malformazioni delle orecchie.

L’orecchio esterno (la parte dell’orecchio visibile a occhio nudo) è formato dal canale uditivo e dal padiglione auricolare.

Quest’ultimo è una struttura composta in prevalenza da cartilagine, un tessuto resistente ma molto flessibile che dà all’orecchio la sua forma caratteristica, fatta di pieghe che servono a canalizzare il suono all’interno dell’orecchio. L’intervento di otoplastica agisce proprio a livello del padiglione auricolare.

Si parla di orecchie a sventola quando l’angolo tra questa struttura cartilaginea e il cranio è superiore a 30 gradi: ma si tratta di un difetto puramente estetico, che non diminuisce la capacità di percepire il suono.

Per correggere le orecchie a sventola, l’otoplastica interviene sulla cartilagine.

QUANDO FARE L’OTOPLASTICA PER CORREGGERE LE ORECCHIE A SVENTOLA?

L’otoplastica come intervento correttivo si può eseguire su pazienti di qualsiasi età, tuttavia, dato che le orecchie continuano a crescere e a formarsi almeno fino ai 6 anni di età, per l’otoplastica dei bambini occorre attendere almeno questa età, e in ogni caso valutarne attentamente l’opportunità con il proprio medico.

COME SI SVOLGE L’OTOPLASTICA?

L’intervento di otoplastica è molto semplice e ad oggi si può svolgere con due differenti tecniche:

  • otoplastica con incisione;
  • otoplastica incisionless o senza incisione.

OTOPLASTICA MEDIANTE INCISIONE

Nel primo caso, il chirurgo incide verticalmente la cartilagine nella parte posteriore dell’orecchio, in posizione poco visibile. Quindi asporta una piccola porzione del tessuto cartilagineo fino a ottenere l’angolo desiderato e infine pratica dei punti di sutura interni permanenti, in modo che il padiglione auricolare rimanga nella posizione concordata con il paziente e la cicatrice sia più discreta possibile.

Al termine dell’otoplastica, il medico chiude l’incisione con dei punti temporanei e copre le orecchie con una fasciatura a turbante, per proteggere le orecchie da urti e sfregamenti e tenere pulita la ferita.

L’otoplastica con incisione è la tecnica più praticata, e ha il vantaggio di consentire un’ampio margine di rimodellamento. L’intervento può durare tra le 2 e le 5 ore a seconda del caso.

Nei pazienti adulti l’otoplastica viene effettuata con anestesia locale e, in alcuni casi, somministrazione di un sedativo, in modo che il paziente affronti l’operazione in modo rilassato e sereno.

Nei casi in cui viene praticata sui bambini invece si effettua con anestesia totale.

OTOPLASTICA INCISIONLESS

L’otoplastica incisionless è una tecnica più recente e innovativa, che consente di rimodellare l’orecchio senza incisioni. Per mezzo di un ago, il chirurgo applica all’interno del padiglione auricolare alcuni punti di sutura permanenti sottopelle, che consentono di modificare l’assetto del padiglione stesso e correggerne gli inestetismi – senza tagli e senza asportazione di materiale.

Ovviamente si tratta di un intervento di portata e capacità più limitata rispetto alla prima tecnica, che rimane la via preferenziale in caso di inestetismi particolarmente evidenti.

L’INTERVENTO DI OTOPLASTICA È DOLOROSO?

L’intervento di correzione delle orecchie a sventola o altri inestetismi del padiglione auricolare di per sé non è doloroso, perché si svolge in anestesia.

Si può presentare però, a seconda dei casi, un fastidio o dolore postoperatorio, come anche lividi o arrossamenti nelle zone dell’intervento. Tutte queste lievi conseguenze ovviamente scompaiono in pochi giorni, ma se necessario il medico può prescrivere farmaci antinfiammatori per alleviare il dolore.

Nel giro di una settimana è possibile tornare a svolgere le proprie attività lavorative, tempi diversi sono previsti per la pratica di alcuni sport e attività fisica.

OTOPLASTICA A TORINO CON SHIBUMI

In Shibumi sono presenti chirurghi estetici di grande e provata esperienza, con centinaia di interventi di otoplastica di successo. Puoi rivolgerti a noi per tutti gli interventi correttivi delle orecchie a sventola o altri inestetismi delle orecchie: richiedi la tua consulenza con uno dei nostri medici, proprio in centro a Torino.

Richiedi la consulenza

Trattamenti 

Otoplastica Torino ShibumiMed
Otoplastica

PRENOTA LA TUA VISITA MEDICA

Chiama
Chatta con noi
Scrivi

BLOG

TUTTI GLI ARTICOLI

Testimonianze dei pazienti

trustpilot recensione shibumi
facebook recensioni shibumi
google recensione shibumi
TUTTE LE VIDEO RECENSIONI
2020-08-19T17:46:36+00:00