fbpx
Contattaci: 011 23 86 795|info@shibumimed.com

RIMOZIONE TATUAGGI TECNOLOGIA LASER Q SWITCHED

rimozione-tatuaggio-torino-shibumimed

Se stai leggendo queste righe è perché – per un motivo o per l’altro – stai pensando di rimuovere un tatuaggio. Forse ne hai avuto abbastanza, forse vuoi più spazio per fare un nuovo tattoo: quello che conta è che oggi puoi farlo.

Leggi qui di seguito, prometto di svelarti quello che fa al caso tuo!

TATOO MON AMOUR

Per chi li ama, i tatuaggi sono una forma d’arte. Un simbolo, un disegno, un significato che sentiamo talmente nostri da desiderare di portarli addosso ovunque e in ogni momento.

Ci sono migliaia di motivi per farne uno: celebrare un evento speciale; dimostrare un legame verso una persona (o un animale, o una squadra di calcio, perché no?); trasformare un sentimento, idea o emozione in qualcosa di visibile e… permanente.

Ma ce ne sono altrettanti per cui potresti volertene sbarazzare. Dopotutto, anche noi cambiamo in continuazione e ciò che ci piace oggi potrebbe non essere più di nostro gradimento domani.

Per alcune persone, la paura di non potersene più liberare è tanta che preferiscono rinunciare al tattoo che hanno sempre desiderato.

Ma i tempi sono cambiati, e oggi non è più necessario scegliere. Ci sono tecnologie all’avanguardia che consentono una perfetta rimozione dei tatuaggi che non desideriamo più. Come quelle a disposizione in Shibumi Med, per esempio.

COME SI FA A RIMUOVE UN TATUAGGIO?

La rimozione dei tatuaggi è possibile grazie a una tecnologia modernissima che si chiama Laser Q switched: un laser che emette impulsi ad alta energia ma di brevissima durata. Si tratta dell’unico metodo clinicamente testato per rimuovere un tattoo senza lasciare cicatrici.

Questi impulsi infatti sono in grado di penetrare a fondo nella pelle e distruggere le particelle di inchiostro del tatuaggio, e soltanto quelle.

L’inchiostro, così ridotto dal laser in corpuscoli microscopici, verrà poi rimosso dal sistema immunitario del tuo stesso corpo, in maniera perfettamente naturale.

Il risultato? Una rimozione perfetta, senza danni alla pelle.

RIMUOVERE UN TATUAGGIO È DOLOROSO?

Contrariamente a quanto ci si aspetterebbe, togliere un tatuaggio secondo molti pazienti è meno doloroso che farne uno. Inoltre, qui in Shibumi a Torino, lo eseguiamo con l’applicazione di crema anestetica.

Certo, un po’ di fastidio fa parte del gioco – ma è un gioco che vale la candela, non credi?

QUANTE SEDUTE SONO NECESSARIE?

La rimozione completa del tatuaggio richiede 4 – 6 sedute, a distanza di almeno 6 settimane l’una dall’altra. In questo modo l’organismo avrà completato la rimozione da parte dei residui di colore dissolto dal laser e la seduta avrà la massima efficacia.

A volte, al termine del ciclo di sedute potrebbe rimanere un lieve alone; ma nella maggior parte dei casi il trattamento elimina completamente il tatuaggio, anche quelli colorati.

IL TRATTAMENTO CON LASER Q SWITCHED È DEFINITIVO?

Assolutamente sì! Una volta raggiunto il risultato che desideri, non hai più bisogno di ripetere il trattamento.

La tua pelle sarà intatta e il tatuaggio andato: lo sostituirai subito con uno nuovo o ti godrai l’assenza?

Consulenza Senza Impegno
2019-01-23T21:49:32+00:00Gennaio 17th, 2019|Medicina Estetica, Rimozione Tatuaggio|0 Comments
WhatsApp chat